Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti, la griglia di partenza

Hamilton in pole position, Raikkonen completa la prima fila; seguono Bottas e Ricciardo. Vettel retrocesso in 5ª posizione

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti, la griglia di partenza

La tiratissima sessione di qualifiche del Gran Premio degli Stati Uniti premia ancora una volta Lewis Hamilton: il campione inglese ad Austin regola le due Ferrari, conquistando per pochi millesimi la nona pole position stagionale. Ad affiancare il pilota della Mercedes in prima fila sarà Kimi Raikkonen, che scala dalla 3ª alla 2ª casella in seguito alla penalità del compagno Sebastian Vettel, retrocesso in 5ª piazza. In seconda fila Valtteri Bottas e Daniel Ricciardo. Si prefigura una corsa in salita, invece, per Max Verstappen, costretto a partire dalle retrovie a causa della rottura della sospensione posteriore destra che ne ha impedito l’attività in pista nelle ultime due manche.

Ecco la griglia di partenza del Gran Premio degli Stati Uniti, diciottesimo appuntamento del Mondiale 2018 di Formula 1

1ª FILA
01. L HAMILTON  1:32.237 – Mercedes
02. K. RAIKKONEN  (+0.070) – Ferrari

2ª FILA
03. V. BOTTAS  (+0.379) – Mercedes
04. D. RICCIARDO  (+1.257) – Red Bull

3ª FILA
05. S. VETTEL*  (+0.061) – Ferrari
06. E. OCON  (+1.908) – Force India

4ª FILA
07. N. HULKENBERG  (+1.978) – Renault
08. R. GROSJEAN  (+2.013) – Haas

5ª FILA
09. C. LECLERC  (+2.183) – Sauber
10. S. PEREZ  (+2.357) – Force India

6ª FILA
11. C. SAINZ  1:34.566 – Renault
12. K. MAGNUSSEN  1:34.732 – Haas

7ª FILA
13. F. ALONSO  1:35.294 – McLaren
14. S. SIROTKIN  1:35.362 – Williams

8ª FILA
15. L. STROLL  1:35.480 – Williams
16. M. ERICSSON  1:35.536 – Sauber

9ª FILA
17. S. VANDOORNE  1:35.735 – McLaren
18. M. VERSTAPPEN**  No TimeRed Bull

10ª FILA
19. P. GASLY***  No TimeToro Rosso
20. B. HARTLEY***  No TimeToro Rosso

*Vettel retrocesso di tre posizioni sulla griglia per non aver rallentato a sufficienza sotto regime di bandiera rossa durante le FP1

**Verstappen penalizzato per aver sostituito il cambio

***Gasly e Hartley retrocessi in fondo alla griglia per aver sostituito delle componenti delle rispettive power unit

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati