Formula 1 | Brawn sul binomio Red Bull – Honda: “Sarà importante dare delle priorità”

"I tecnici giapponesi hanno bisogno di chiarezza", ha sottolineato

Formula 1 | Brawn sul binomio Red Bull – Honda: “Sarà importante dare delle priorità”

In una chiacchierata concessa alle colonne di motorsport.com, Ross Brawn ha espresso una propria opinione sulla collaborazione tra Red Bull e Honda, sottolineando come la Scuderia austriaca dovrà mettersi nelle condizioni di sfruttare al massimo il potenziale economico e tecnico del motorista nipponico.

Secondo il braccio destro di Chase Carey, infatti, il punto chiave della questione sarà la collaborazione tra i tecnici a Milton Keynes e quelli a Sakura, con quest’ultimi che dovranno essere guidati a capire il quadro generale e i problemi che affliggono la power unit giapponese.

Ecco le parole di Ross Brawn: “Il segreto del successo con la Honda è una sorta di collegamento tra gli ingegneri e le sfide della Formula 1. Quando sono arrivato a Honda, gli ingegneri erano un pò lontani dalla realtà di ciò che era necessario. Il mio compito era mettere insieme i tecnici e assicurarmi che stessero lavorando alle cose giuste con delle priorità. Creare il quadro reale di ciò che stava accadendo”.

“Al mio tempo c’era la visione che il loro motore fosse uno dei migliori” ha aggiunto. “Io avevo familiarità con quello Ferrari ed era chiaro come la situazione non fosse affatto quella. L’obiettivo quindi era quello di far capire la situazione reale, chiarendo ai tecnici quali fossero le priorità da seguire e su quali elementi lavorare. Ritengo che Red Bull sarà molto brava a offrire ai tecnici della Honda questa chiarezza”.

Formula 1 | Brawn sul binomio Red Bull – Honda: “Sarà importante dare delle priorità”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati