Force India: buoni progressi nel weekend del GP Europa

Force India: buoni progressi nel weekend del GP Europa

Adrian Sutil, POS 10
"Oggi e' stata una buona performance senza errori, buoni tempi sul giro ed abbiamo dimostrato un chiaro passo avanti. Penso che la decima posizione sia stata il massimo possibile per noi. E'stata una gara molto dura, molto caldo, ma tutto ha funzionato perfettamente. Sono stato alle spalle delle due BMW nel mio primo stint ed il team ha fatto un ottimo lavoro al pitstop perche' ho potuto passare Heidfeld nella pitlane. Sono davvero ansioso di correre a Spa, amo la pista e con il ritmo che abbiamo mostrato questo fine settimana mi aspetto un altro risultato positivo per noi."

Giancarlo Fisichella, POS 12
"E' stata una gara difficile, la mia posizione in griglia non era buona ma con la strategia siamo riusciti a recuperare delle posizioni. Ho avuto un buon ritmo all'inizio, nel primo stint le gomme hanno funzionato bene, poi con la sosta abbiamo montato le morbide ed ho avuto problemi di graining. La 12ma posizione e' un buon risultato per noi. Ora sembriamo essere avanti ad alcuni team, abbiamo bisogno di ulteriore passo avanti come abbiamo fatto questo fine settimana, in modo da essere facilmente in zona punti."

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che