Ferrari 150° Italia: cambia ancora il nome della nuova F1

Ferrari 150° Italia: cambia ancora il nome della nuova F1

La Ferrari ha annunciato un nuovo cambio di denominazione della sua nuova monoposto di Formula 1. Per chiudere la polemica con la Ford il nuovo nome sarà Ferrari 150° Italia.
Di seguito il comunicato ufficiale della Ferrari. Può sembrare una vicenda kafkiana ma la vicenda del nome della monoposto con cui Fernando Alonso e Felipe Massa affronteranno quest’anno il Campionato del Mondo di Formula 1 ha vissuto negli ultimi giorni l’ultima e decisiva puntata, con il contestuale ritiro da parte di Ford della citazione in giudizio. Ha prevalso quindi il buon senso.

Al fine di evitare qualsiasi rischio di confusione fra una macchina di Formula 1 e un pick-up, di sua volontà, la Casa di Maranello ha deciso che il nome della vettura perderà quella F che precede il numero 150 – che stava a significare Ferrari, come avvenuto ogni volta che era stata utilizzata nella denominazione di una macchina, fosse essa da corsa o da strada – e che, a quanto pare, tanta agitazione sembra poter creare nelle menti dei consumatori d’Oltreoceano; con l’occasione, il nome sarà completamente italianizzato con la sostituzione del th con l’analogo simbolo utilizzato nella nostra lingua.

Il nome sarà quindi Ferrari 150° Italia, il che dovrebbe chiarire anche ai sassi che la monoposto è dedicata all’anniversario dell’unificazione del nostro Paese. Ora speriamo che la questione si possa considerare definitivamente chiusa e che ci si possa concentrare su altre cose, quali fare in modo di rendere vincente una vettura che sembra comunque essere nata bene.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

37 commenti
  1. MSC

    5 Marzo 2011 at 09:14

    Solo Schumy era degno di guidare una Ferrari, gli altri sono zero,
    infatti la Ferrari è tornata a essere la Ferrari con Schumy,

  2. MSC

    5 Marzo 2011 at 09:17

    Anche ad oggi è l’unico degno di guidarla, ma LCdM ha preferito i soldi di Santander…… e i tifosi Ferrari dietro a criticare Schumy il traditore, anzii pseudo tifosi che nn ci capiscono!

  3. Federico Barone

    5 Marzo 2011 at 10:04

    Beh, ognuno tifa chi e come crede…

    cosimo, io credo che uc volesse fare un gioco di parole (mal riuscito perchè ha contato male 😉 ) utilizzando 150° e 15°…
    Con il mondiale costruttori ciò non sarebbe stato possibile (sarebbe il 17° titolo, se non sbaglio).

  4. raffaele

    5 Marzo 2011 at 10:11

    AVEVO INTENZIONE DI COMPRARE LA NUOVA FORD C-MAX… bhè vi confesso che non la comprerò, perchè non voglio avere niente a che fare con un’azienda ridicola come quella ford.
    Non merita rispetto!

    RIDICOLI!!!!

    noi italiani chiamavamo come un pick-up di merda un simbolo nel mondo, un simbolo tutto nostrano e MADE IN ITALY!

  5. angelo 84

    5 Marzo 2011 at 10:35

    questa storia ha un po stancato

  6. Alex. (Tifoso Williams)

    5 Marzo 2011 at 10:42

    Per me la Ford dovrebbe pensare ad altro sinceramente, è pur vero anche che queste piccole battaglie si fanno pubblicità da sole al dilà dell’esito… Noi italiani risultiamo spesso un pó arroganti, sufficentemente presuntuosi, crediamo di sapere tutto di tutto, e ciò atri antipatia… Io es volevo comprare una Fiat e mi sono ritrovato come se mi stessero concedendo un privilegio, mancava solo che supplicassi, poi sono entrato in Mercedes e mi hanno trattato da signore, io avrei pagato come tutti, solo che il marchio nostrano Fiat mi ha fatto sentire di troppo(per una panda), ora ho una Smart e felicissimo del servizio Perche ho tutto e di più…
    Poi come ripeto la Ford poteva risparmiarsi il tutto,
    @ Ferdinando
    Montezzemolo un signore…! A me non sembra è un sig imprenditore, indubbio, ma chiachchiere, chiacchiere, e ancora chiacchiere arroganti, spesso parla e mi vergogno di essere italiano, non è stato al disopra in questa vicenda, rischiava di pagare per una leggerezza, e siccome il tutto era facilmente modificabile , ha fatto il superiore…

  7. PaoloF

    5 Marzo 2011 at 10:50

    Sinceramente da una casa automobilistica seria come la Ford non mi sarei aspettato un simile atteggiamento, anzi avrebbero potuto sfruttare la vicenda per accomunare il loro prodotto ad un simbolo nel mondo, invece forse ha prevalso un po’ di risentimento nazionalistico per la vicenda Chrysler.

  8. giuseppe

    5 Marzo 2011 at 10:59

    non acquisto più una ford nemmeno se mi tagliano le p….

  9. Max

    5 Marzo 2011 at 11:58

    Ma quei cazzoni della Ford non hanno niente di meglio a cui pensare?

  10. strige

    5 Marzo 2011 at 13:27

    Ma vi rendete conto che secondo il vostro tifo E’ GIUSTO VIOLARE LE LEGGI? cioè ma ve ne rendete conto? ci manca poco che qualcuno difenda l’assalitore di mourinho e siamo a posto. Se poi aggiungiamo che metà dei parlamentari sono tutti “criminali” ci credo che il povero cittadino cerca di imitarli.

    Cmq, senza offesa, ma siete pazzi nel dare del ridicolo la ford che ha giustamente ragione.

  11. Frenk

    5 Marzo 2011 at 14:26

    @MSC

    Ma quanto sei saccente!
    Hai davvero la verità in tasca o sei solo uno di quelli che pseudotifosi che tifavano Ferrari e poi hanno cambiato casacca?
    L’errore di Scumy è stato quello di ritirarsi,e la Ferrari cosa faceva?Stava ad aspettarlo?
    Evidentemente su questo argomento hai idee limitate,e poi con l’articolo che stiamo discutendo non c’entra una cippa de c…,ma evidentemente la tua intenzione non è quella di postare commenti competenti,ma di spalare un pò di letame su un team che fino a poco tempo fa tifavi.
    Un consiglio,leggi più spesso i post di questo forum,magari scoprirai quanti tifosi Ferraristi tifano ancora per Scumy!

    Saluti..e forza Ferrari!

  12. altair

    5 Marzo 2011 at 14:31

    inserire Italia nel nome e peggio ancora ricordare i 150 sfigatissimi anni dell’unità della stessa , non può che portare gran sfiga, le 458 Italia che prendevano fuoco ne sono un chiaro esempio.

  13. ridas22

    5 Marzo 2011 at 17:33

    E’ giusto così, celebrano l’Italia e poi scrivono “centocinquantesimo” in inglese (150th) invece di 150°?

  14. gianni

    5 Marzo 2011 at 18:49

    questo articolo è una delle conseguenze della cancellazione del Bahrein, se si fosse corso lì a quest’ora staremmo parlando di altro…. qualcosa bisogna pur scrivere nell’attesa…….

  15. Federico Barone

    6 Marzo 2011 at 09:40

    Sto pensando… come verrà chiamata questa Ferrari, dai cronisti (di mamma Rai e non)?

    a – Ferrari centocinquanta
    b – Ferrari centocinquanta Italia
    c – Ferrari centocinquantesimo
    d – Ferrari centocinquantesimo Italia
    e – EFFE centocinquanta
    f – EFFE centocinquanta Italia
    g – EFFE centocinquanesimo
    h- EFFE centocinquantesimo Italia

    oppure in altri modi? (Mazzoni… :D)

  16. nix

    7 Marzo 2011 at 07:39

    Logopedista od esorcista cercasi 😀 .

  17. Summit

    7 Marzo 2011 at 10:32

    A me più che altro sembra che la Ford abbia deliberatamente tirato in ballo tutto questo putiferio per publiccizzare gratuitamente il loro Pick-Up.

    Con tutta franchezza …………, ma soprtattutto in Italia di questo Pick-Up Ford ne avrò visto al massimo uno in circolazione.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati