Fernando Alonso potrebbe non correre in Malesia

Il pilota spagnolo della McLaren potrebbe non essere al via del GP della Malesia

Fernando Alonso potrebbe non correre in Malesia

Dopo l’assenza registrata per il Gran Premio d’Australia, gara inaugurale per la stagione 2015 di Formula 1, i tifosi di Fernando Alonso potranno vedere nuovamente in azione il loro beniamino già dalla gara della Malesia, tra due settimane… o forse no. Ufficialmente, il pilota spagnolo, non ha potuto prendere parte all’appuntamento di Melbourne su consiglio medico, per evitare che nel corso di 21 giorni possa essere vittima di una ennesima commozione cerebrale, dopo quella accusata in occasione dell’incidente del Montmelò. Proprio nella giornata di ieri, il due volte Campione del Mondo di Formula 1, ha pubblicato attraverso Twitter una foto della sua vittoria nel GP della Malesia 2007 con la McLaren, cinguettando: “Malaysia … McLaren”.

Nonostante le motivazioni del pilota, la situazione continua a non essere chiara. Ron Dennis, in occasione della sua prima conferenza stampa a Melbourne, non ha confermato la presenza del pilota spagnolo a Kuala Lumpur: “Mi ha detto che vuole correre a Sepang. Spero che lo faccia, ma sarà una sua decisione, è una scelta che non dipende da me”.

Intanto, in Australia, Alonso sarà sostituito da Kevin Magnussen, che nel frattempo ha negato la possibilità di salire a bordo della MP4-30 anche in Malesia: “Non ho parlato con Fernando, ci siamo sentiti solo via Twitter quando lui mi ha scritto in bocca al lupo e io ho risposto ringraziandolo. Ho sentito dire che tutto sta filando liscio ma non gli ho chiesto personalmente come stesse – ha confidato il pilota danese – Non sono la persona giusta alla quale chiedere questo tipo di cose”.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Alpine spiega la livrea “provvisoria” della A521

"Alcuni degli elementi grafici rimarranno sulla livrea, mentre altri cambieranno", ha affermato Antony Villain, direttore design di Alpine
Nella conferenza stampa di presentazione dei programmi sportivi Alpine per il 2021, Antony Villain, direttore design del marchio di lusso