F1 | Aston Martin, Alonso: “Non abbiamo mollato, sono fiero del team”

"Vediamo se domani riusciremo a trasformare questo risultato in un buon bottino di punti", ha detto lo spagnolo

F1 | Aston Martin, Alonso: “Non abbiamo mollato, sono fiero del team”

Il graffio del campione. Le qualifiche del Gran Premio di Cina hanno visto in grande spolvero Fernando Alonso, con lo spagnolo che è riuscito a conquistare la seconda fila nell’ultimo giro a disposizione. Il due volte campione del mondo è stato protagonista di una sessione solida, dopo il contatto nella Sprint Race con il connazionale Carlos Sainz che ne ha condizionato la prestazione, che domani lo vedrà scattare immediatamente alle spalle del duo Red Bull Verstappen-Perez che ha monopolizzato la prima fila dello schieramento del Gran Premio di Cina.

“Non so quanto sia lontano Checo, ma poi ho avuto un problema nell’ultimo giro alle curve 1-2 e mi sono chiesto se era giusto abortire il giro perché avevo perso due decimi – ha dichiarato Alonso – Ma non abbiamo mollato e abbiamo spinto per tutto il giro e alla fine abbiamo ottenuto un bel tempo. Credo che la macchina sia migliorata da questa mattina, abbiamo fatto qualche cambiamento d’assetto e vediamo se domani riusciremo a trasformarlo in un buon bottino di punti”.

Alonso ha poi aggiunto: “Se l’apertura del parco chiuso per il weekend Sprint Race ci ha aiutato? Vale per tutti, ma puoi fare quei piccoli cambiamenti di assetto magari per problemi di bilanciamento ma alle volte tiri anche ad indovinare. Credo che domani pomeriggio avremo la risposta a questo interrogativo. Sono estremamente felice e fiero del team. Anche se non ci ritroviamo nella posizione che vorremmo ma continuiamo a spingere”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati