F1 | Zak Brown: “La gente crede nella McLaren, nella Renault e nei nostri piloti”

Il direttore esecutivo racconta come il vento a Woking sia già cambiato: "Le trattative con i nuovi sponsor sono andate molto bene"

F1 | Zak Brown: “La gente crede nella McLaren, nella Renault e nei nostri piloti”

Nella scelta della McLaren di abbandonare Honda, oltre che un discorso tecnico, ha inciso pesantemente l’aspetto economico. Le performance deludenti degli ultimi tre anni, infatti, hanno allontanato gli sponsor e diminuito le entrate, rischiando di far precipitare la scuderia di Woking: “Fortunatamente, ho esperienza in questo settore, sapevo che durante la stagione, con i problemi che abbiamo avuto, non avremmo potuto trovare nuovi partner” – ha dichiarato Zak Brown, direttore esecutivo della McLaren, ad Auto Motor und Sport. “Non potevamo vendere ai nuovi potenziali sponsor la notizia che le cose il prossimo anno sarebbero andate meglio: questa è stata una delle ragioni per cui avevamo bisogno di un nuovo fornitore di motori.

In attesa del cruciale responso della pista, l’arrivo della Renault ha già rinvigorito l’ambiente: “Dovevamo dimostrare che eravamo disposti a cambiare le cose e a mantenere i nostri piloti. La gente crede ancora nella McLaren, nella Renault, in Alonso e in Vandoorne. Ora posso dire che le trattative con i nuovi sponsor sono andate molto bene” – ha concluso Brown.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati