F1 | Wolff: “Ocon? Un giorno vincerà in Mercedes e dimostrerà agli altri che hanno sbagliato a non ingaggiarlo”

Il direttore esecutivo della scuderia tedesca: "È una delle stelle del futuro, ne sono sicuro al 100%"

F1 | Wolff: “Ocon? Un giorno vincerà in Mercedes e dimostrerà agli altri che hanno sbagliato a non ingaggiarlo”

Esteban Ocon, con quasi ogni probabilità, non prenderà parte al Mondiale 2018 di Formula 1. Nonostante le ottime prestazioni inanellate nell’ultimo biennio in Force India, il 21enne francese non troverà spazio nel Circus: la scuderia indiana ingaggerà Lance Stroll, forte dell’appoggio del padre Lawrence, mentre Renault e Toro Rosso hanno preferito virare rispettivamente su Daniel Ricciardo e Daniil Kvyat (in attesa dell’ufficialità).

Toto Wolff, direttore esecutivo della Mercedes, non ha accettato di buon grado l’esclusione di Ocon, talento cresciuto nelle fila della scuderia tedesca. Dopo le schermaglie con Chris Horner, il manager austriaco ha rimarcato la propria posizione: “Quello che è successo quest’anno a luglio e agosto è stato incredibile: c’era tanta politica sullo sfondo, programmi nascosti e bugie” – ha dichiarato. “Non tutti i piloti bravi troveranno un sedile e probabilmente Esteban sarà uno di loro. Ma ci prenderemo cura di lui, è una delle stelle del futuro, ne sono sicuro al 100%. A luglio aveva due offerte sul tavolo, ed era solo questione di scegliere quale fosse quella giusta. Alla fine, però, non ne aveva più”.

Wolff, inoltre, ha garantito: “Un giorno Esteban sarà su una Mercedes, vincerà gare e campionati, e mostrerà a tutti gli altri là fuori che hanno commesso un errore”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati