F1 | Wolff: “Ocon in Mercedes nel 2019? Fa parte del nostro disegno, ma ora la testa è solo su Bottas”

Il boss della scuderia tedesca non ammette distrazioni: "Se iniziassimo a pensare ad altri piloti, non ci potremmo concentrare su Valtteri"

F1 | Wolff: “Ocon in Mercedes nel 2019? Fa parte del nostro disegno, ma ora la testa è solo su Bottas”

In casa Mercedes la concentrazione è solo su Valtteri Bottas. Il team principal Toto Wolff ha minimizzato le voci di un possibile approdo a Brackley di Esteban Ocon, che nel 2019 potrebbe ereditare il sedile del finlandese, il cui contratto scade alla fine della prossima stagione: “Esteban è uno dei nostri piloti, dunque fa parte del nostro disegno, ma tutte le energie del team sono concentrate su Valtteri” – ha dichiarato Wolff al quotidiano Turun Sanomat. “Se iniziassimo a pensare ad altri piloti, significherebbe che l’aspetto emotivo non sarebbe coinvolto al 100% su Valtteri. Vi assicuriamo che, dal consiglio di amministrazione per passare ad ogni membro del team, tutti vogliamo che Valtteri abbia successo. Insieme a Lewis, è il nostro pilota e non pensiamo a nessun altro.

Wolff, infine, ha spiegato come Bottas abbia tutte le potenzialità per tenere testa al teammate Hamilton: “Valtteri deve solo capire cosa non è andato bene nei weekend in cui Lewis l’ha battuto, e d’altra parte rendersi conto del suo potenzilae nei weekend in cui ha battuto il suo compagno di squadra, come ad esempio a Sochi. Valtteri ha tutto: deve solo unire l’intero pacchetto”.

Federico Martino

F1 | Wolff: “Ocon in Mercedes nel 2019? Fa parte del nostro disegno, ma ora la testa è solo su Bottas”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati