F1 | Vettel sul confronto tra piloti di generazioni differenti: “Il paragone è possibile, ma ogni epoca è diversa”

Sui record di Schumacher: "I suoi numeri sono abbastanza lontani"

F1 | Vettel sul confronto tra piloti di generazioni differenti: “Il paragone è possibile, ma ogni epoca è diversa”

Con il titolo, il quinto in carriera, colto al termine della gara di Città del Messico, Lewis Hamilton ha eguagliato un mito dell’automobilismo come Juan Manuel Fangio nella classifica all time dei piloti più iridati. Ora l’inglese della Mercedes ha davanti solamente Michael Schumacher a quota sette. Sul raffronto tra piloti contemporanei e passati ha esternato il proprio punto di vista Sebastian Vettel.

A precisa domanda il tedesco della Ferrari ha risposto: “Si, credo che sia possibile un confronto ma ogni volta è diverso. Credo che sia più facile confrontare la nostra generazione con quella di Michael (Schumacher, ndr), ma un paragone con epoche più remote è più difficile”.

Continuando con la sua disamina, Vettel ha aggiunto: “È impossibile prevedere se nei prossimi anni il sottoscritto e Lewis siano abbastanza competitivi per dare la caccia al record di Schumacher. I suoi numeri sono abbastanza lontani”.

F1 | Vettel sul confronto tra piloti di generazioni differenti: “Il paragone è possibile, ma ogni epoca è diversa”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati