F1 | Vettel: “Sentivo che la macchina avrebbe potuto fare qualcosa di speciale qui” [VIDEO]

"Sensazioni di grande velocità, non vedo l'ora arrivi domani"

F1 | Vettel: “Sentivo che la macchina avrebbe potuto fare qualcosa di speciale qui” [VIDEO]

Pole position numero cinquantacinque, e la quinta di questo mondiale 2018, per Sebastian Vettel, che sul tracciato di casa, dove non ha mai vinto, si è conquistato la partenza al palo, grazie al tempo record di 1:12.212. Il tedesco della Ferrari, nato e cresciuto a pochi km dall’Hockenheimring, ha manifestato con queste parole la gioia di partire davanti a tutti nel GP di casa, su un tracciato dove la SF71-H sembra inoltre decisamente a suo agio.

“Innanzitutto mille grazie per tutte le persone che sono venute qui oggi a sostenermi, spero vi siate divertite e di potervi regalare altre emozioni anche domani. In Q1 già sentivo che la macchina avrebbe potuto fare qualcosa di speciale qui, poi però le sensazioni devono essere messe in pratica in pista. Continuavo a migliorare, giro dopo giro, però sapevo di avere ancora qualcosa, ed è stato bello riuscire a tirarlo fuori nell’ultimo giro. Ho ancora tanta adrenalina in corpo e sono molto contento”.

“Credo non sia stata una giornata semplice: la pioggia al mattino ci ha sorpresi tutti, ma la pista poi si è asciugata in un lampo nel pomeriggio, e in qualifica la macchina era davvero un piacere da guidare. Come capitato altre volte, sentivo di potermi giocare qualcosa di importante. Uscendo dal Q2 sapevo di poter tirare fuori qualcosa in più sia dalla macchina che da me stesso, e sono riuscito a farlo. Le sensazioni qui sono di grande velocità, è davvero piacevole, e poi siamo poco distanti da dove sono cresciuto… significa tantissimo per me. Non vedo l’ora arrivi domani”. 


 

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati