F1 | Vettel non vuole parlare del mondiale: “Non ho molto da dire”

"Non ho visto ancora niente dell'incidente: sono brutte cose che però possono capitare, noi siamo qui. Non so cosa sia successo tra Verstappen e Raikkonen"

F1 | Vettel non vuole parlare del mondiale: “Non ho molto da dire”

Gran Premio di Singapore un vero e completo disastro per le Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, entrambe coinvolte in un incidente alla partenza insieme a Max Verstappen. Non c’è ancora un verdetto da parte della direzione gara, che valuterà e deciderà solo dopo la fine della gara a Marina Bay. Sebastian Vettel lascia la sua macchina ormai distrutta sul fianco e senza ala anteriore e si reca nel paddock ancora con il casco addosso e il morale a terra.

Non ho molto da dire, credo di aver fatto una partenza nella media, ho visto Verstappen che si stava avvicinando un po’ a me e allora gli ho un po’ chiuso la porta. Poi però ho subito un colpo sul fianco sinistro e la mia gara è finita lì. Ora non so ancora nulla, non ho visto niente dell’incidente: ho solo visto Max negli specchietti e poi all’improvviso anche Raikkonen sul fianco laterale. Non so cosa sia successo tra loro. Sono brutte cose che però possono capitare, noi siamo qui“, ha commentato il tedesco a Sky subito dopo il suo ritiro.

Cosa ne sarà del mondiale adesso? Sarà compromesso? A questa domanda, però, Vettel non ha voluto rispondere ed è andato via.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

16 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati