F1 | Raikkonen: “Non potevo fare nulla di diverso per evitare Verstappen”

"È una di quelle cose che capitano, possono capitare, noi abbiamo pagato un prezzo salato ed è un peccato"

F1 | Raikkonen: “Non potevo fare nulla di diverso per evitare Verstappen”

Ritiro al veleno per Kimi Raikkonen al Gran Premio di Singapore. Partenza disastrosa e sfortunata, con un brutto incidente di gara subito dopo lo spegnimento dei semafori che ha coinvolto anche Max Verstappen e Sebastian Vettel che partiva dalla pole. Siamo tutti ancora in attesa della decisione da parte dei commissari e anche la dinamica del forte contatto non è stata ancora spiegata precisamente. Verstappen aveva Kimi al lato e ha cercato di chiuderlo, contemporaneamente anche Vettel stava chiudendo Verstappen che ha poi girato leggermente e chiuso a panino tra le due rosse. Contatto, incidente e tre macchine out.

Kimi Raikkonen non è riuscito a spiegare bene come si è verificato l’incidente: “Ho fatto una bella partenza, poi sono stato colpito… poi non potevo farci più nulla, non potevo fare nulla di diverso per evitarlo. Vedremo cosa accadrà nel resto della gara. Non so se Verstappen non mi abbia visto, alla fine dovete chiederlo a lui. È una di quelle cose che capitano, possono capitare, noi abbiamo pagato un prezzo salato ma è un peccato. Avevo fatto buoni primi 100 metri ma poi la mia gara è finita lì. Vediamo cosa diranno i commissari adesso in merito, qualunque sia stata la causa ormai non cambia più nulla…”, ha commentato a Sky.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati