F1 | Ufficiale: Perez ancora in Force India per il 2018

Il messicano rinnova per un anno. Sarà ancora il compagno di team di Esteban Ocon

F1 | Ufficiale: Perez ancora in Force India per il 2018

Sergio Perez sarà ancora un pilota Force India per la stagione 2018: a comunicarlo ufficialmente il team con un annuncio sul suo sito istituzionale e sui social network. Il messicano dividerà il box ancora una volta con Esteban Ocon.

Vijay Mallya, Team Principal & Managing Director del team Force India ha commentato la notizia: “Sergio ha giocato un ruolo molto importante nella nostra storia di successo negli ultimi anni, fin dal 2014 quando è arrivato da noi. È maturato e migliorato fino a diventare uno dei piloti più veloci e più consistent in pista- I suoi risultati parlano per lui come il pilota Force India più di successo di sempre con I suoi quattro podio. Insieme a Esteban Ocon, Sergio ci dà la stabilità di cui abbiamo bisogno per la prossima stagione e avremo una delle coppie di piloti più affiatata in Formula 1″, ha spiegato sul sito.

Anche Sergio Perez ha commentate entusiasta: “Stare qui in Force India è sempre stata la mia priorità. È un team che mi ha dato la possibility di dimostrare il mio talento come pilota e sono felice qui. Sono molto orgoglioso di tutto quello che siamo riusciti a fare e raggiungere insieme e penso che altro ancora riusciremo a fare. Il team ha fatto un lavoro straordinario uest’anno per sviluppare la macchina e raggiungere la nostra quota posizione in classifica. Rimanere qui è stata una scelta davvero semplice da fare per me”, ha concluso entusiasta.

Fabiola Granier 

F1 | Ufficiale: Perez ancora in Force India per il 2018
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Todt: “Mi piacerebbe rivedere i rifornimenti”

"Bisogna analizzare i lati positivi e negativi. Le monoposto sono diventate troppo pesanti", ha ammesso il presidente della FIA
In un’intervista rilasciata alla BBC, il presidente della FIA Jean Todt ha aperto alla possibilità di un ritorno in Formula