F1 | Vettel e la scelta Aston Martin: “Sembra un progetto divertente”

"Lawrence Stroll mi ha convinto, le caselle erano facili da spuntare", ha ammesso il tedesco

Vettel dividerà il box del team di Silverstone con Lance Stroll
F1 | Vettel e la scelta Aston Martin: “Sembra un progetto divertente”

Dalla prossima stagione inizierà una nuova avventura professionale per Sebastian Vettel. Il tedesco infatti, che a fine anno terminerà la sua esperienza in Ferrari dove verrà sostituito dallo spagnolo Carlos Sainz, approderà in Aston Martin – la storica casa britannica  sostituirà in griglia la Racing Point – dove farà coppia con Lance Stroll prendendo il posto di Sergio Perez.

Vettel, intervistato dal podcast Beyond The Grid, ha motivato la sua scelta di firmare per la scuderia di Silverstone: “Lawrence (Stroll, il proprietario. ndr) mi ha convinto e poi la squadra sta crescendo. Ci sono molti fattori. Quelle caselle erano facili da spuntare, in termini di prestazioni e dal lato delle corse: dove si trova la squadra, dove potrebbe essere la squadra. Il potenziale e così via. Ma soprattutto è stata la mentalità e la volontà di fare davvero qualcosa di buono, di mettere insieme qualcosa. Sembra un progetto divertente, qualcosa di cui ho deciso di far parte. È molto diverso dalla Ferrari, succederanno tante cose per la prima volta”.

Il quattro volte campione del mondo ha poi aggiunto: “È un viaggio incredibile e stimolante per tutta la squadra, unendomi a loro spero di poter contribuire a molte cose sia dentro che fuori dalla monoposto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati