F1 | Ferrari, Leclerc: “Mai mi sarei aspettato di correre al Nurburgring”

"Un elemento chiave sarà la gestione delle gomme", ha detto il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc: “Mai mi sarei aspettato di correre al Nurburgring”

Il calendario 2020 di Formula 1 ha riservato parecchie sorprese. La stagione, fortemente condizionata dal Coronavirus è stata completata con l’inserimento di circuiti che da anni non si vedevano nel mondiale. Il Nurburgring manca dal 2013, e correrci a ottobre inoltrato non è certamente l’ideale per le temperature, che saranno sicuramente rigide, con la pioggia che quasi certamente non mancherà. Leclerc racconta le sue emozioni in vista del suo esordio sul tracciato tedesco a bordo di una monoposto di Formula 1.

All’inizio della stagione mai mi sarei aspettato di ritrovarmi a gareggiare al Nürburgring – ha dichiarato Leclerc. È una pista sulla quale non ho mai corso al volante di una vettura di Formula 1 ma sono curioso di scendere in pista e vedere come sarà guidare su quei curvoni con il carico aerodinamico di cui disponiamo. Uno degli elementi di cui tenere conto sarà il meteo. Ricordo dalle mie precedenti gare disputate là che le nuvole nella zona dell’Eifel sono sempre nei paraggi. Le condizioni ambientali possono cambiare da un momento all’altro e la gestione ideale delle gomme sarà uno dei fattori chiave. Vedremo quali carte ci possiamo giocare”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati