F1 | Verstappen in difesa di Vettel: “L’incidente? Condizioni difficilissime, poteva succedere a chiunque”

Il pilota della Red Bull discolpa il ferrarista per l'errore commesso ad Hockenheim

F1 | Verstappen in difesa di Vettel: “L’incidente? Condizioni difficilissime, poteva succedere a chiunque”

Anche Max Verstappen nel post-gara è stato interpellato in merito all’evento più eclatante del Gran Premio di Germania: l’incidente del momentaneo leader della corsa Sebastian Vettel in curva 9. Il 20enne olandese, che ad Hockenheim è giunto 4°, ha discolpato il collega della Ferrari: “Le condizioni erano difficilissime, specialmente in quella curva. Lì, anche se si verifica il minimo blocco, vai immediatamente fuori. Erano circostanze molto difficili, dunque situazioni di questo tipo possono accadere. Sarebbe potuto succedere altrettanto facilmente a qualcun altro”.

Il pilota della Red Bull, inoltre, ha sottolineato come la situazione di Vettel, che in caso di vittoria avrebbe allungato il proprio vantaggio in campionato su Hamilton, fosse particolarmente delicata per l’alta posta in palio: “Cerchi solo di trovare un buon grip ovunque, ma non vuoi correre troppi rischi perché hai già dei buoni punti in tasca. Non vuoi rischiare di perderli. Affrontare questo rischio è molto difficile. Se per un momento hai un bloccaggio, esci di pista”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati