F1 | Tost: “Spesso Kvyat è stato più veloce di Ricciardo”

"Alla Red Bull ha fatto bene ma le circostanze non hanno funzionato"

L'austriaco ha ammesso che è stato troppo presto scommettere sul russo e su Gasly alla Red Bull
F1 | Tost: “Spesso Kvyat è stato più veloce di Ricciardo”

Il capo squadra dell’AlphaTauri si è detto soddisfatto dei suoi attuali piloti, Pierre Gasly e Daniil Kvyat ammettendo che già in passato Red Bull aveva pensato di promuoverli. Il russo è stato promosso nel 2015 dopo che Sebastian Vettel ha firmato con la Ferrari ma venne retrocesso l’anno seguente per gli scarsi risultati e per l’incidente con il tedesco durante il GP di Russia, nel quale ricevette una penalità. Stessa cosa per Gasly, la sua avventura nel top team austriaco è durata fino a metà stagione, quando è stato nuovamente retrocesso alla Toro Rosso a seguito dei deludenti risultati.

Tost ha affermato che Kvyat è ancora un pilota “molto, molto veloce”.

“Ha fatto bene. Se guardiamo la velocità pura e naturale, si può vedere che Kvyat era spesso più veloce di Ricciardo. E’ veloce, solo che le circostanze alla Red Bull non hanno funzionato. Secondo me, la transizione alla Red Bull è avvenuta abbastanza presto. È stato simile per Pierre, l ‘inizio della stagione non è stato facile per lui, ha avuto incidenti e di conseguenza non è riuscito a mostrare la sua vera velocità. Però siamo molto contenti dei nostri piloti”. 

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati