F1 | Tost non ha dubbi: “McLaren guadagnerà in performance con l’unità Mercedes”

"Mercedes può ancora contare sulla power unit più potente dello schieramento", ha dichiarato Tost

Tost crede che la McLaren compirà un grosso passo in avanti nel 2021
F1 | Tost non ha dubbi: “McLaren guadagnerà in performance con l’unità Mercedes”

Franz Tost non nutre alcun dubbio sul fatto che McLaren riuscirà a compiere un grosso salto in avanti in termini di performance nel 2021. Secondo il Team Principal della Scuderia AlphaTauri, il passaggio ai motori Mercedes, unito ad una line-up di assoluto rispetto come quella formata da Daniel Ricciardo e Lando Norris, aiuterà il team Woking a chiudere parzialmente il gap che li separa da Red Bull e Mercedes.

Una notizia importante per lo sport e per lo spettacolo in pista, ma che dovrà spingere la Scuderia faentina a estrarre il 110% del potenziale dal pacchetto tecnico che Pierre Gasly e Yuki Tsunoda porteranno in pista a partire dalla tre giorni di test pre-season che si svolgerà a metà marzo in Bahrain.

“Bisogna guardare la realtà dei fatti e non prendersi in giro”, ha dichiarato Franz Tost. “La Mercedes può contare sull’unità più potente all’interno dello schieramento di partenza e questo aiuterà McLaren a guadagnare decimi importanti. Il cambio di motorista offrirà un grande mano al team di Woking. Dovremo lavorare duramente”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati