F1 | Test Renault a Zeltweg, Abiteboul: “Marko mi ha anche mandato dei messaggi”

"Mi sono divertito perché sembrava addirittura sorpreso", ha detto il team principal

Continua la querelle tra Marko e la Renault
F1 | Test Renault a Zeltweg, Abiteboul: “Marko mi ha anche mandato dei messaggi”

Continua la querelle tra Helmut Marko e la Renault. Il consulente della Red Bull non ha preso bene il fatto che il team francese abbia effettuato un test privato sul circuito di Zeltweg qualche settimana fa, nel luogo dove partirà il mondiale 2020 con addirittura due gare. La squadra transalpina ha macinato chilometri con la vettura del 2018, e l’austriaco ha accusato il team di aver utilizzato addirittura un motore nuovo. Insomma, niente di nuovo quando c’è Marko di mezzo: il capo del muretto Renault, Cyril Abiteboul ha voluto dire la sua ai microfoni di Canal Plus.

“Sabato vedremo se questo test sarà stato prezioso – ha detto Abiteboul. Se dovesse esserci pista bagnata venerdì, allora potrebbe rivelarsi doppiamente utile! Il team si è impegnato per tornare in circuito, perché abbiamo dovuto decidere mesi fa il tutto, quando non avevamo alcuna certezza sulla possibilità di fare questo test. Helmut ha commentato, mi ha anche mandato dei messaggi sul cellulare, per i quali però non provo tanta simpatia. Sembrava addirittura sorpreso, quindi mi sono divertito, ma non è per questo che l’abbiamo fatto, ma per i nostri piloti. Sono riusciti a percorrere 120/130 giri ciascuno, dando loro di nuovo la confidenza necessaria, e anche se la macchina era di due anni fa, sono riusciti a imparare qualcosa. Potrebbe farci risparmiare un po’ di tempo, specialmente se dovesse piovere durante le prove libere”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati