F1 Test | McLaren, Sainz: “I tempi non sono ancora importanti, in Australia capiremo dove siamo”

Primato e 130 giri totali per il pilota spagnolo al Montmeló

F1 Test | McLaren, Sainz: “I tempi non sono ancora importanti, in Australia capiremo dove siamo”

A Barcellona la McLaren fa suo anche il day-2 della seconda tranche di test invernali: questa volta a siglare il miglior tempo di giornata è stato Carlos Sainz in 1:17.144 su pneumatici C4. Il dato più incoraggiante, però, riguarda il numero di giri completati, ben 130: solo la Williams di Robert Kubica è riuscita ad eguagliare il chilometraggio dello spagnolo.

“È stata una buona giornata di lavoro” – ha dichiarato Sainz a fine giornata. “Oggi siamo riusciti a fare molti giri e più o meno una simulazione di gara completa. Ci sono ancora alcuni inconvenienti e interruzioni che non vorremmo avere (in mattinata il lavoro è stato ostacolato da una perdita di pressione dell’acqua, ndr), ma ogni volta che scendiamo in pista siamo un po’ più affidabili e continuiamo a muoverci nella giusta direzione. Nel complesso, sono felice del fatto che oggi siamo stati il maggior tempo possibile in pista. I tempi non sono ancora importanti. Siamo concentrati solo sui nostri piani di esecuzione e sui test da fare, invece che sprecare le nostre energie nel cercare di calcolare dove ci troviamo rispetto agli altri. Una volta che vedremo cosa porteranno tutti in Australia, saremo in una posizione migliore per confrontare le nostre performance. Per il momento, ripercorrerò questi sei giorni con i miei ingegneri, cosa mi è piaciuto, cosa non mi è piaciuto e cercherò di mettere insieme il miglior compromesso per il mio ultimo giorno in macchina venerdì”.

F1 Test | McLaren, Sainz: “I tempi non sono ancora importanti, in Australia capiremo dove siamo”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati