F1 Test | Alfa Romeo, Ilott violentemente a muro: “Mortificato, sento di aver deluso la squadra”

"La differenza con una vettura di Formula 2 è pazzesca", ha detto l'inglese

F1 Test | Alfa Romeo, Ilott violentemente a muro: “Mortificato, sento di aver deluso la squadra”

Giornata difficilissima per Callum Ilott in sella all’Alfa Romeo Racing. Il ventenne britannico durante la sua prima avventura con una macchina di Formula 1 ha perso il controllo della C38 in curva 3 distruggendo gran parte della vettura e terminando anzitempo la giornata. La macchina è attualmente sotto la “cura” dei meccanici, che durante la notte dovranno lavorare duramente per permettere a Kimi Raikkonen di scendere in pista domani per il secondo giorno di test. Il pilota comunque sta bene, ma è evidentemente deluso: per la cronaca, ha concluso in dodicesima e penultima posizione con il tempo di 1:19.819.

“Sono mortificato per me e per l’Alfa Romeo Racing, naturalmente sento di aver deluso la squadra – ha detto Callum Ilott. Fino all’incidente le cose stavano andando piuttosto bene e mi stavo divertendo nel terminare il programma previsto. La differenza tra una vettura di Formula 1 e una di Formula 2 è incredibile, soprattutto quando si va ad alta velocità e a livello di grip. Mi sentivo a mio agio con la macchina e potevo migliorare le prestazioni giro dopo giro, poi però in curva 3 ho perso il controllo. Non è esattamente il modo in cui pensavo di esordire con una macchina di Formula 1. E’ stata comunque una grande esperienza e sono molto grato all’Alfa Romeo Racing per avermi dato questa opportunità”.

F1 Test | Alfa Romeo, Ilott violentemente a muro: “Mortificato, sento di aver deluso la squadra”
1 (20%) 1 vote
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati