F1 | Szafnauer sul contatto Leclerc-Stroll: “Lance è stato mandato in testacoda”

"Devo dire che con l'incidente di Stroll abbiamo sicuramente perso molti punti", ha affermato il canadese

Szafnauer ha analizzato il contatto tra Stroll e Leclerc
F1 | Szafnauer sul contatto Leclerc-Stroll: “Lance è stato mandato in testacoda”

Al termine dell’ultimo Gran Premio di Russia, decimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1, Otmar Szafnauer ha analizzato il contatto tra Charles Leclerc e Lance Stroll, sottolineando come il canadese non abbia alcuna responsabilità sul ritiro di domenica.

Secondo il Manager statunitense, il ferrarista ha colpito il pilota della Racing Point nel tentativo di resistere l’attacco, aspetto che ha portato Stroll a girarsi. Un incidente dalla dinamica e dalla responsabilità abbastanza chiara.

“Devo dire che con l’incidente di Stroll abbiamo sicuramente perso molti punti”, ha dichiarato il Team Principal della Racing Point. “Stroll non ha nessuna colpa nell’incidente. E’ Leclerc che lo manda in testacoda colpendolo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati