F1 | Stroll ottimista: “Abbiamo una buona macchina per giocarcela a Sakhir”

"Penso che saremo tutti abbastanza vicini", ha proseguito il canadese

Stroll punta al riscatto dopo il ritiro di domenica scorsa
F1 | Stroll ottimista: “Abbiamo una buona macchina per giocarcela a Sakhir”

Dopo il ribaltamento di domenica scorsa, Lance Stroll è pronto al riscatto nel prossimo Gran Premio di Sakhir, penultimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1.

Il canadese della Racing Point, intervistato dal sito ufficiale della squadra, si è detto ottimista in vista del Gran Premio sull’Outer Circuit di Sakhir, evidenziando come la vettura abbia tutte le carte in regola per potersela giocare nelle posizioni di vertice della classifica. Una condizione fondamentale che deve spingere la squadra a dare il massimo per inseguire la terza piazza nel mondiale costruttori, attualmente in mano alla McLaren.

“Penso che nel corso del week-end ci sarà una battaglia serrata tra tutte le squadre”, ha affermato Lance Stroll. “Il giro è davvero breve e in alcuni punti la pista potrebbe rivelarsi abbastanza accidentata. Direi che ci saranno molte opportunità di sorpasso”.

“Il settore centrale sembra abbastanza tecnico, ragion per cui è lecito aspettarsi una qualifica entusiasmante”, ha proseguito il canadese. “Non vedo l’ora di scendere in pista e di portare avanti il miglior lavoro possibile, visto che dobbiamo conquistare quanti più punti possibili. La McLaren è davanti nel costruttori, ma siamo ancora abbastanza vicini. La macchina si è comportata bene lo scorso week-end-end, ragion per cui possiamo ritenerci ottimisti”.

Conclusione infine su Grosjean: “Sono felice di rivederlo all’interno del paddock. Domenica, dopo l’incidente, eravamo tutti preoccupati per lui. E’ bello sentire che il recupero sta procedendo a gonfie vele e spero possa guarire rapidamente”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati