F1 | Stoffel Vandoorne sarà alla Mclaren anche nel 2018

La scuderia inglese ha confermato il proprio pilota per la prossima stagione

F1 | Stoffel Vandoorne sarà alla Mclaren anche nel 2018

La Mclaren ha confermato che Stoffel Vandoorne rimarrà con il team anche nel 2018.

L’anno scorso il pilota belga aveva firmato un contratto a lungo termine, ma tuttavia erano sorti alcuni dubbi sul suo futuro, nella giornata odierna però la scuderia inglese ha annunciato ufficialmente che Vandoorne rimarrà anche per la prossima stagione.

“Sono contento che il team ha annunciato formalmente che continuerò a gareggiare per loro l’anno prossimo, perché sarò in grado di approcciare la seconda parte della mia prima stagione in F1 in maniera totalmente concentrata, riuscirò ad ottenere il massimo dalla mia vettura, i miei ingegneri e tutto quello attorno a me” ha dichiarato Vandoorne.

Vandoorne, campione 2015 della GP2, si è unito al programma giovani piloti della Mclaren nel 2013. Nonostante questa sia formalmente la sua prima stagione e viene quindi considerato un rookie, il pilota belga ha debuttato nella massima competizione motoristica nel Gran Premio del Bahrain 2016, dove ha stupito tutti conquistando il primo punto stagionale della Mclaren.

Dopo questa grande prestazione, Vandoorne è stato scelto per sostituire Jenson Button al fianco di Fernando Alonso.

“Quando abbiamo annunciato alla fine del 2016 che Stoffel sarebbe stato pilota Mclaren Honda per il 2017, abbiamo sottolineato che la natura dell’accordo era pluriennale. Il piano non è cambiato e sono molto felice di confermare che continuerà a gareggiare per noi nella prossima stagione. Come tutti i debuttanti ha avuto molto da imparare nella prima parte di stagione, ma ci fidiamo molto di lui e sta migliorando di gara in gara” ha dichiarato il racing director della Mclaren Eric Boullier.

“Il suo compagno di squadra è un avversario duro – poiché probabilmente è il migliore pilota in circolazione – ma il robusto talento di Stoffel e la sua ambizione ci fanno capire che in futuro avrà successo.”

Il venticinquenne pilota belga ha avuto molte difficoltà in questa stagione, con Alonso che lo ha battuto su tutti i fronti, lo spagnolo infatti (che non ha ancora annunciato il suo futuro) ha ottenuto 10 punti mentre Vandoorne solo uno.

Stefano Rifici (@SedyBenoitPeace)

F1 | Stoffel Vandoorne sarà alla Mclaren anche nel 2018
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati