F1 | Sirotkin: “Nessuna pressione da Kubica”

"Ha una grande esperienza che tutti stiamo cercando di condividere, ad essere onesti sono abbastanza contento delle cose tra me, Lance e Robert"

F1 | Sirotkin: “Nessuna pressione da Kubica”

Il pilota russo ha dichiarato che la presenza del polacco all’interno del team inglese, non aggiungerà pressione all’interno del team.

Sergey Sirotkin è approdato alla Williams al posto di Robert Kubica, lasciando quest’ultimo al ruolo di pilota di riserva. Robert ha partecipato ai test pre-stagionali a Barcellona , supportando Sirotkin e Lance Stroll. Il giro più veloce di test del pilota polacco è stato di soli quattro decimi più lento di quello di Sirotkin, ma ha messo a segno più di tre decimi di vantaggio su Stroll nei risultati combinati.

Alla domanda se ha visto la presenza di Kubica come aiuto o pressione, Sirotkin ha precisato:

“Non ho mai sentito la pressione, qui c’è molta pressione, ma non importa da quale pilota. Se non fossi pronto non sarei qui, prima di tutto ho un buon rapporto con Robert, quindi non ci sono pressioni o altro, solo un bel rapporto di lavoro. Ha una grande esperienza che tutti stiamo cercando di condividere, ad essere onesti sono abbastanza contento delle cose tra me, Lance e Robert, come va la relazione e come stiamo lavorando insieme”.

In vista del suo debutto in F1 in Australia a fine mese, Sirotkin ha dichiarato di non voler sorprendere nessuno, ma di pensare soltanto ad ambientarsi:

“Devo fare il meglio che posso fare, sono sicuro che spremerò il meglio da me stesso. So dov’è il mio livello, so dove sono i miei limiti, e sono sicuro che se faccio del mio meglio, è esattamente ciò di cui ha bisogno la squadra ed è esattamente quello che voglio, non esagerare o fare qualcosa di straordinario”.

Jessica Cortellazzi

 

F1 | Sirotkin: “Nessuna pressione da Kubica”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati