F1 | Sauber, Ericsson: “Ci siamo avvicinati alla concorrenza”

Wehrlein: "Il feeling con la vettura è peggiorato, non sono soddisfatto del bilanciamento"

F1 | Sauber, Ericsson: “Ci siamo avvicinati alla concorrenza”

A Suzuka solo le penalità “salvano” la Sauber dall’ennesima ultima fila stagionale: le numerose sanzioni comminate agli avversari, infatti, permetteranno a Marcus Ericsson e Pascal Wehrlein di partire rispettivamente 16° e 17°. “È stata una discreta qualifica per me. Siamo di migliorati di sessione in sessione, riuscendo ad avvicinarci alla concorrenza – ha dichiarato Ericsson, 19° al termine del Q1 a soli due decimi da Lance Stroll. “Il finale di Q1 è stato un po’ deludente, stavo spingendo per l’ultimo tentativo, poi la sessione è stata interrotta per la bandiera rossa (causata dall’incidente di Grosjean, ndr). Complessivamente, sono contento della mia performance di oggi”.

Wehrlein, al netto delle penalità, si è classificato ultimo, distante tre decimi dal teammate svedese: “Nel complesso, il feeling con la macchina è peggiorato rispetto a ieri. Non sono ancora soddisfatto del bilanciamento della vettura e stiamo guardando i dati per capire le cause” – ha affermato il tedesco. “Per quanto riguarda la mia qualifica, peccato per la bandiera rossa alla fine del Q1: avrei voluto migliorare il mio giro. Comunque siamo già concentrati per la gara, darò tutto quello che posso”.

Federico Martino

F1 | Sauber, Ericsson: “Ci siamo avvicinati alla concorrenza”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati