F1 | Russell e Latifi in coro: “Imola è un circuito che ha un’anima”

I piloti della Williams pronti per un altro entusiasmante week-end di gara

Russell a caccia del riscatto dopo il ritiro dello scorso anno
F1 | Russell e Latifi in coro: “Imola è un circuito che ha un’anima”

George Russell e Nicholas Latifi non vedono l’ora di correre il Gran Premio dell’Emilia Romagna e del Made in Italy, secondo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Dopo il pesante ritiro dello scorso anno, arrivato quanto stazionava in piena zona punti, l’inglese è pronto ad estrarre il massimo dalla FW43B, così da sfruttare al massimo qualunque opportunità capiterà tra le mani della squadra nel prossimo fine settimana. Motivato anche il canadese, a caccia di un buon risultato dopo un inizio non semplice in Bahrain.

“Mi piace molto correre a Imola”, ha evidenziato il pilota inglese. “E’ un circuito che ha un’anima che avverti chiaramente ogni volta che sali sui cordoli. Sono molto contento che sia stata confermata all’interno del calendario anche in questa stagione. Questa pista non perdona, lo so bene perché l’anno scorso ho avuto in incidente in regime di Safety Car. Se sbagli sei fuori, ma è quello che in fin dei conti dovrebbero essere le corse. Voglio riscattare l’errore del 2020 conquistando un buon risultato in questo fine settimana”.

Carico per il fine settimana anche Nicholas Latifi: “Sono entusiasta di scendere in pista a Imola, è un circuito che è sembrato adattarsi abbastanza bene alla nostra auto l’anno scorso e dove ho ottenuto uno dei miei migliori risultati della stagione in gara. Sono curioso di vedere come la macchina si comporterà. Avere tutte e tre le sessioni di prove sarà utile, visto che l’anno scorso ne abbiamo avuta solo una, quindi saremo in grado di costruire il weekend con molto tempo a disposizione e speriamo di poter essere competitivi e fare una buona gara”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati