F1 | Rosberg: “Spero che io e Lewis possiamo tornare ad essere amici”

"Nel privato è davvero un bravo ragazzo"

F1 | Rosberg: “Spero che io e Lewis possiamo tornare ad essere amici”

L’ex campione del mondo tedesco, ha ribadito di voler recuperare l’amicizia con il suo eterno rivale, con il quale negli ultimi anni i rapporti si sono incrinati.

Hamilton e Rosberg erano molto amici fin dai tempi dei kart, poi quando si sono trovati entrambi a lottare per il titolo mondiale, qualcosa si è rotto. Più volte nel 2016 ci sono stati contatti, scaramucce e frecciate che hanno acceso ancora di più la rivalità.

Alla fine il tedesco è riuscito a vincere il mondiale, nell’ultimo gran premio della stagione. Una gara sudata fino alla fine perché l’inglese ha cercato in tutti i modi di farglielo perdere. Dopo pochi giorni, l’annuncio shock: Rosberg si ritira e viene sostituito da Valtteri Bottas che incredibilmente diventa amico di Lewis Hamilton (forse perché non ancora forte per il titolo?).

Quell’amicizia che a distanza di anni al tedesco manca. Sia lui che il quattro volte campione del mondo vivono a Monaco ma non si incontrano mai, neppure una telefonata.

Hamilton ha ribadito di non voler recuperare i rapporti con l’ex compagno di squadra ma Rosberg, durante una diretta live con i fans, ha ammesso che vorrebbe recuperare l’amicizia.

“In passato eravamo molto amici, ho ancora molto rispetto per lui e ce l’avrò per sempre. Nel privato è un bravo ragazzo ma ovviamente dalla tv vieni visto in modo diverso. Posso dire che è davvero bravo, con dei valori. Spero che con il tempo, potremo riuscire a tornare ad andare d’accordo”.

Jessica Cortellazzi

F1 | Rosberg: “Spero che io e Lewis possiamo tornare ad essere amici”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. pepiona

    19 gennaio 2018 at 18:31

    Ma lascialo perdere!! perchè devi sempre fare il cagnolino (se lui non ti vuole)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati