F1 | Ricciardo: “Troppo presto per parlare del 2021”

"Ferrari? E' sempre bello parlarne"

F1 | Ricciardo: “Troppo presto per parlare del 2021”

La griglia 2021 sta iniziando a prendere forma dopo i rinnovi di Charles Leclerc e Max Verstappen che resteranno legati alla Ferrari e alla Red Bull per le prossime stagioni. Il monegasco resterà nella Scuderia di Maranello fino al 2024, mentre l’olandese ha rinnovato ieri con il team austriaco fino al 2023 compreso.

Daniel Ricciardo, dopo il suo primo anno alla Renault, non ha ancora ben chiaro cosa fare in futuro:

“Non ho ancora un contratto ma questo non dipende da un motivo personale, non abbiamo ancora iniziato a parlarne”, ha commentato al Sunday Times in Australia.

“E’ ancora presto ma vorrei che si trovasse una soluzione per il 2020 che mi permetta di restare, questo sarebbe lo scenario più semplice e felice per me”. 

Al 30 enne di Perth viene spesso chiesto se rimpiange la decisione di essere passato alla Renault lasciando un team competitivo come la Red Bull e se nei suoi piani futuri c’è la Ferrari:

“Me lo chiedono spesso, avendo origini italiane. E’ sempre bello parlarne”. 

Tutto dipende da quello che farà Sebastian Vettel dopo il 2020. Sta di fatto che molti appassionati di Formula 1, vorrebbero vedere il simpatico pilota australiano al volante della Rossa di Maranello accanto a Charles Leclerc.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati