F1 | Incendi Australia, Liberty Media in continuo contatto con gli organizzatori del GP a Melbourne

L'obiettivo è quello garantire sostegno alla popolazione australiana e allo stesso tempo il regolare svolgimento della gara

Prosegue la situazione di emergenza in Australia, con l'area del Nuovo Galles distrutta dagli incendi
F1 | Incendi Australia, Liberty Media in continuo contatto con gli organizzatori del GP a Melbourne

Continua a tenere banco la questione incendi in Australia. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, Liberty Media e FIA sarebbero in continuo contatto con il governo australiano per la situazione che sta devastando le aree boschive situate nella regione del Nuovo Galles, dato che tra meno di due mesi il Circus volerà a Melbourne per il primo round della stagione.

La quantità di monossido rilasciata nell’aria, unita alla scarsa visibilità, sta creando non pochi disagi in Australia, aspetto che potrebbe spingere Liberty a prendere decisioni drastiche per il mese di marzo, soprattutto se la situazione non dovesse migliorare.

Al vaglio degli organizzatori, infatti, ci sarebbe la possibilità dello slittamento del Gran Premio oppure l’annullamento, anche se questa strada sembra difficilmente percorribile, visti i contratti siglati tra gli stessi organizzatori e la società statunitense.

Per una situazione analoga, ricordiamo, la FIA ha già annullato la tappa australiana del WRC nel mese di novembre. Vedremo come si evolverà la vicenda nel corso delle prossime settimane.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati