F1 | Ricciardo: “L’obiettivo era la Q3, ma proveremo a prendere punti”

Hulkenberg: "Se commetti degli errori, li paghi. Oggi saremmo potuti entrare in Q2 come minimo"

F1 | Ricciardo: “L’obiettivo era la Q3, ma proveremo a prendere punti”

Daniel Ricciardo si è qualificato in decima posizione per il Gran Premio di Spagna. La penalità di tre posizioni in griglia, ottenuta durante il Gran Premio dell’Azerbaigian, verrà appunto scontata nella gara di domani. Il compagno di squadra Nico Hülkenberg è stato eliminato nel Q1 a causa di un errore che ha causato danni alla sua ala anteriore, che di conseguenza è stata sostituita e domani partirà 16esimo.

Quest’ultimo ha infatti commentato: “Sono abbastanza deluso da me stesso per questo. Ho commesso un errore nella prima manche, ho toccato leggermente il muro e abbiamo dovuto cambiare l’ala anteriore e abbiamo anche subìto danni al fondo. Se commetti degli errori, li paghi. Oggi saremmo potuti entrare in Q2 come minimo. Al momento ci manca un po’ di ritmo e feeling. Daremo il massimo domani e punteremo a un risultato migliore”.

Daniel Ricciardo, invece, ha commentato la sua performance: “Abbiamo fatto un buon lavoro per entrare in Q3 oggi. Questo era l’obiettivo. Probabilmente potevamo stare più in alto in classifica, ma ho perso il posteriore alla curva 13 nella seconda manche e ho perso un po’ di tempo. Abbiamo la penalità da aggiungere, ma ci metteremo a testa bassa e cercare punti”, ha concluso.

F1 | Ricciardo: “L’obiettivo era la Q3, ma proveremo a prendere punti”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati