F1 | Renault, Sainz: “Avremmo meritato di più. Il problema alla power unit ci è costato due o tre secondi al giro”

Hulkenberg: "Non avremmo potuto fare meglio del 9° posto: sono contento di aver finito a punti"

F1 | Renault, Sainz: “Avremmo meritato di più. Il problema alla power unit ci è costato due o tre secondi al giro”

Doppio piazzamento a punti per la Renault, che nel Gran Premio di casa conquista un 8° e 9° posto rispettivamente con Carlos Sainz e Nico Hulkenberg. C’è rammarico, però, per l’esito finale della gara dello spagnolo: a pochi giri dal termine, infatti, era 6°, ma a causa di un problema alla power unit ha perso due posizioni, scivolando così in 8ª piazza. Queste le parole rilasciate dai piloti della scuderia francese al termine della corsa del Paul Ricard.

NICO HULKENBERG
Posizione di partenza: 12°
Risultato finale: 9° (+1:31:989) – 1 Pit Stop (Soft, Ultrasoft)
“È stata una bella giornata, sono contento di aver guadagnato qualche posizione e di aver finito in zona punti. Il primo giro è stato interessante: c’è stata una ‘carneficina’, dunque sopravvivere era l’unica cosa importante. Ieri eravamo un po’ indietro, quindi il 9° posto era probabilmente il miglior risultato che avremmo potuto ottenere oggi. Mi sono divertito, facendo un paio di sorpassi e godendomi un po’ la corsa. Carlos era pronto per un bel risultato ed è un peccato che abbia perso il 6° posto: sarebbero stati dei punti davvero buoni per la squadra. Nel complesso, abbiamo guadagnato punti nel campionato costruttori e questo non è affatto male”.

CARLOS SAINZ
Posizione di partenza: 7°
Risultato finale: 8° (+1:27.184) – 1 Pit Stop (Ultrasoft, Soft)
“Fa un po’ male finire la gara così. È stato un buon weekend dall’inizio alla fine. Abbiamo avuto una buona qualifica ed una partenza pulita, grazie alla quale ci siamo trovati tra i primi tre. Poi abbiamo controllato dal 6° posto. Nella seconda parte della gara il ritmo è stato serrato, ma stavamo gestendo bene le cose fino all’improvviso problema, che ci è costato due o tre secondi al giro. È un peccato, mi dispiace per tutta la squadra, perché penso che oggi avremmo meritato di essere i ‘migliori degli altri’. Queste cose accadono nelle corse: è il mio primo problema di affidabilità dell’anno, quindi andiamo avanti e iniziamo a preparare il Gran Premio d’Austria”.

F1 | Renault, Sainz: “Avremmo meritato di più. Il problema alla power unit ci è costato due o tre secondi al giro”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati