F1 | Renault, Ricciardo sul Bahrain: “Finalmente un po’ di caldo”

"Siamo stati in piste fantastiche quest'anno, ma faceva molto freddo", ha detto l'australiano

F1 | Renault, Ricciardo sul Bahrain: “Finalmente un po’ di caldo”

La lotta per il terzo posto nel mondiale costruttori è più accesa che mai, e ben quattro team adesso sono in lizza per conquistare la posizione alle spalle di Mercedes e Red Bull. Ultimamente si è anche aggiunta la Ferrari, che grazie al bottino preso in Turchia si è rilanciata per la corsa al gradino più basso del podio, anche se le prossime piste sembrano favorire più le scuderie avversarie, come la Renault, adatta al basso carico e che in Bahrain potrebbe dire la sua in entrambi gli appuntamenti di Sakhir. Chi non vede l’ora di arrivare nel Medio Oriente è Daniel Ricciardo, finalmente lontano dai luoghi freddi visitati quest’anno, lui che difficilmente tollera certe temperature.

“Non vedo l’ora di tornare nel caldo del Bahrain – ha dichiarato Ricciardo. Di recente siamo stati su alcune piste fantastiche sparse per l’Europa, sono state tutte divertenti per diversi motivi, ma c’era davvero freddo per me! Preferisco di gran lunga il caldo, clima che troveremo a Sakhir, anche di sera. Due delle tre sessioni di prove libere saranno sotto al sole e la temperatura sarà molto alta, mentre qualifiche e gara saranno in notturna, e l’asfalto sarà più fresco. Questo rende la preparazione alla gara particolare e una sfida, bisognerà provare diversi assetti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati