F1 | Hamilton: “Nessuno ha mai vinto il titolo senza una grande monoposto”

Ma l'inglese precisa: "Conta davvero quello che fai con la macchina"

In Turchia Hamilton si è laureato campione del mondo per la settima volta in carriera
F1 | Hamilton: “Nessuno ha mai vinto il titolo senza una grande monoposto”

Lewis Hamilton è senza ombra di dubbio il pilota del momento in Formula Uno. L’inglese infatti, con il titolo conquistato matematicamente in Turchia, ha eguagliato i sette di Michael Schumacher diventando così insieme al tedesco il pilota più vincente del Circus a livello iridato.

In molti però imputano ad Hamilton la troppa competitività emersa in pista dalla Mercedes rispetto alla concorrenza, che penalizza lo spettacolo e la competizione inficiando sullo giudizio dato ai trionfi dell’inglese, ma sull’argomento il diretto interessato ha voluto fare chiarezza ammettendo che senza la monoposto più forte un pilota non può pensare di vincere a lungo termine.

Certo, devi avere una buona squadra e, ovviamente, devi avere una grande monoposto – ha ammesso Hamilton, citato dal portale The Race – Nessun pilota ha vinto il campionato in passato senza questo. Anche nel karting devi avere la giusta attrezzatura, ed è qualcosa che ci sarà sempre in questo sport”.

Al tempo stesso però l’inglese ha sottolineato come il pilota debba recitare la propria parte per essere un binomio perfetto con la vettura. Basti vedere la prestazione di Hamilton in Turchia, dove ha conquistato una superba vittoria grazie anche a un’eccellente gestione gomme.

Ma è anche quello che fai con la macchina che conta davvero, come il GP di Turchia – ha detto l’alfiere della Stella – Voglio condizioni più difficili come queste. Più opportunità come questa per mostrare quello che posso fare”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati