F1 | Red Bull, Vips sospeso dall’Academy per un commento razzista su Twitch

La decisione del team è stata presa con effetto immediato

F1 | Red Bull, Vips sospeso dall’Academy per un commento razzista su Twitch

Fulmine a ciel sereno all’interno della Red Bull Junior Academy. Con una nota ufficiale pubblicata ieri sera sui propri canali social, la scuderia capitanata da Christian Horner ha annunciato la sospensione di Juri Vips.

L’estone ha espresso un commento razzista durante una trasmissione su Twitch e questo ha portato il team anglo-austriaco alla scelta della sospensione immediata, in attesa di ulteriori indagini sull’accaduto. Inoltre, nel comunicato stampa, la Red Bull ha ribadito come all’interno della “scuola” esista tolleranza zero verso il comportamento e il linguaggio razzista.

Vips, ricordiamo, è attualmente impegnato in Formula 2 con il team Hitech Grand Prix ed è già sceso in pista con la scuderia “madre” nelle prime libere del Gran Premio di Spagna andate in scena nel mese di maggio.

5/5 - (2 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati