F1 | Red Bull, Verstappen: “Il Paul Ricard non è un circuito facile”

"Lo scorso anno siamo arrivati secondi, gran risultato per la squadra", ha detto Max

F1 | Red Bull, Verstappen: “Il Paul Ricard non è un circuito facile”

Periodo di alti e bassi per la Red Bull, con il team austriaco che viene da un weekend piuttosto negativo a Montreal, visti i problemi avuti da Verstappen in qualifica e da Gasly in gara. L’olandese resta comunque positivo, ricordando anche il secondo posto dello scorso anno ottenuto al Paul Ricard, favorito dall’incidente in partenza tra Vettel e Bottas.

“Il Paul Ricard è ancora un circuito piuttosto nuovo per la Formula 1, visto che non si è corso qui prima del 2018 – ha detto Verstappen. Lo scorso anno è andata bene, abbiamo fatto una buona strategia finendo al secondo posto e ottenendo un buon risultato per la squadra. Non è una pista facile, con ingressi curva molto ampi e diversi rispetto agli altri circuiti, penso però che in generale sia bello avere un Gran Premio in Francia. E’ una pista storica, nota per la sua sicurezza e che attira molti fans che amano lo sport, soprattutto per Pierre, pilota di casa. Essendo anche un circuito vicino casa rende la vita un po’ più facile. Abbiamo massimizzato il risultato in Canada e stiamo lavorando duramente per migliorare ogni aspetto: mi sento a mio agio con la macchina, quindi spero che saremo in grado di dare fastidio ai nostri avversari”.

F1 | Red Bull, Verstappen: “Il Paul Ricard non è un circuito facile”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati