F1 | Red Bull, Sergio Perez: “Non sappiamo cosa aspettarci”

Nonostante le incertezze della pista, le performance del messicano spiccano mentre Verstappen è costretto ai box

F1 | Red Bull, Sergio Perez: “Non sappiamo cosa aspettarci”

La vicinanza col Messico si fa sentire, perché nelle vene di Checo Perez sembra ribollire lo spirito caliente del Sud America. Il messicano sembra essere arrivato a Miami in ottima forma, caricato forse dal tifo sfegatato dei tifosi locali. Mentre Max Verstappen è fuori dai giochi – almeno durante la seconda sessione di libere – è Checo a dover portare alto il valore della Red Bull sim circuito semicittadino, rendendosi protagonista della lotta per il tempo più veloce. Alla fine, però, nonostante i muri pericolosi e i testacoda ripetuti, il messicano è solo: George Russell approfitta della mancanza di porpoising per mettersi davanti, con Leclerc in seconda posizione ed Hamilton subito in quarta, ma nella simulazione gara è proprio Checo a dettare il passo, ponendo le basi per un’altra accesa gara tra tori e cavallini rampanti. E chissà, magari stavolta a giocarsela sarà proprio lui.

F1 | Analisi passi gara a Miami: Leclerc e Perez brillano tra bandiere rosse e zero grip

E’ stata una giornata difficile per tutti. Credo che la sessione del pomeriggio, in particolare, sia stata molto complicata – ha continuato il messicano – io sono riuscito a fare un giro sulle medie e due con le soft. Durante la simulazione gara non potevamo fare molto a causa delle ripetute bandiere rosse, abbiamo perso troppo tempo. Siamo praticamente ciechi in vista della gara, e credo che siamo praticamente tutti sulla stessa barca. Abbiamo una idea di come andrà la qualifica, ma il meteo cambia molto rapidamente da queste parti. Sulla traiettoria non c’è molto grip e sembra che l’asfalto non sia liscio ed è un peccato, perché correre sarà più difficile. Detto questo, penso che sarà una gara interessante perché nessuno di noi sa cosa aspettarsi“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Haas, Mick Schumacher: “Sappiamo cosa fare”F1 | Haas, Mick Schumacher: “Sappiamo cosa fare”
News F1

F1 | Haas, Mick Schumacher: “Sappiamo cosa fare”

"Sono ottimista per domani" ha aggiunto Magnussen dopo un venerdì difficile per il team americano
Giornata difficile in casa Haas. Kevin Magnussen e Mick Schumacher si piazzano rispettivamente in diciassettesima e diciannovesima posizione. Un risultato