F1 | Red Bull, Newey sul progetto con Honda: “Impressionato dal loro impegno”

"Ho perso tempo sulla Valkyrie, ma adesso sono focalizzato al massimo sulla Formula 1", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Newey sul progetto con Honda: “Impressionato dal loro impegno”

In un’intervista rilasciata al quotidiano Salzburger Nachrichten, Adrian Newey ha parlato del proprio impegno all’interno del team Red Bull, sottolineando come lo studio della supercar Valkyrie gli abbia tolto moltissimo tempo nel corso degli ultimi due anni. Oggi, però, l’inglese è tornato al comando del reparto sviluppo a Milton Keynes e insieme a Pierre Wache sta progettando la nuova Red Bull Honda per il 2019.

Ecco le parole di Adrian Newey: “Ho perso molto tempo sulla Valkyrie, ma adesso è completa. Oggi sono concentrato sulla Formula 1 e devo ringraziare il nostro direttore tecnico, Pierre Wache, che guida una squadra davvero eccellente. Per quanto riguarda la power unit Honda, l’installazione nel telaio non sarà un problema”.

“Ovviamente avremo dei requisiti diversi rispetto ad Honda, ma adattarsi non sarà un grosso problema. La cosa veramente importante, al momento, è creare un buon ambiente di lavoro e proprio in tal senso pensiamo di essere nella giusta direzione. Mi impressiona quanto siano focalizzati sul successo. Siamo di fronte a tempi entusiasmanti e speriamo di riscattare le frustrazioni degli ultimi anni. E’ demoralizzante avere la miglior macchina e non poter lottare per il campionato”

F1 | Red Bull, Newey sul progetto con Honda: “Impressionato dal loro impegno”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Francesco

    21 settembre 2018 at 12:15

    Ah, beh… però!!!! Saranno contenti quelli della Aston Martin che Adrian Newey ABBIA PERSO TEMPO nel progetto Valkyrie… io fossi in loro una tiratina di orecchie…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati