F1 | Red Bull nega la possibilità di un test MotoGP a Max Verstappen

La Scuderia austriaca non vuole correre rischi legati alla sua sicurezza

F1 | Red Bull nega la possibilità di un test MotoGP a Max Verstappen

Red Bull non permetterà a Max Verstappen di eseguire un test MotoGP con Honda HRC. Secondo quanto riportato dall’olandese al giornale De Telegraaph, infatti, la Scuderia austriaca avrebbe negato all’ex Toro Rosso un test MotoGP con HRC, sottolineando come la possibilità sia troppo pericolosa. Red Bull, almeno secondo quanto dichiarato dai vertici, punta fortemente sulla figura di Max e vuole evitare rischi che metterebbero in pericoloso il finale di questo campionato e la preparazione per il 2019.

Ecco le parole di Max Verstappen: “Ho chiesto al team di provare una MotoGP. La Red Bull ricopre un ruolo di sponsor principale anche nel Motomondiale e mi piacerebbe provarne una al Red Bull Ring o da qualche parte. Purtroppo mi hanno negato questa possibilità in maniera categorica. Ritengono sia troppo pericoloso”.

F1 | Red Bull nega la possibilità di un test MotoGP a Max Verstappen
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati