F1 | Racing Point Force India, Ocon: “Puntavo a fare meglio”

Perez: "Oggi abbiamo commesso un errore"

F1 | Racing Point Force India, Ocon: “Puntavo a fare meglio”

Qualifica altalenante per la scuderia indiana con Esteban Ocon che partirà dall’ottava casella in griglia di partenza mentre, Sergio Perez, dovrà rimontare dalla sedicesima piazza (partirà quattordicesimo per le penalità a Ricciardo e Hulkenberg).

Esteban Ocon: “E’ stata una sessione molto serrata e onestamente, speravo di poter fare meglio dell’ottavo tempo perché pensavo che il sesto posto potesse essere un obiettivo. Sfortunatamente, non sono riuscito a sfruttare la scia al momento giusto nel mio giro finale e questo mi ha fatto perdere della velocità. Speriamo di poter recuperare delle posizioni domani perché il nostro passo è forte e dovrebbero esserci opportunità di sorpasso”.

Sergio Perez: “Sono molto deluso di essere uscito dalla Q1, è frustrante perché avevamo molto potenziale per stare dietro ai tre top team e invece siamo usciti subito. E’ difficile da digerire, pensavamo di essere salvi, invece abbiamo sottovalutato come la pista riesca ad evolversi in pochi minuti. Dobbiamo ammettere di aver commesso un errore, il fatto di non farmi uscire è stato sbagliato ma è anche vero che avrei potuto fare un giro migliore nella mia prima uscita. Ho perso tempo e questo ci ha fatto vulnerabili. Il piano per domani è minimizzare i danni che abbiamo fatto oggi e proveremo a chiudere in top 10 per raccogliere dei punti. La nostra macchina ha il passo, così come le altre settimane ma non sarà facile farsi spazio tra il gruppo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati