F1 | Prost: “La Power Unit Renault nel 2018 non sarà lontana a quella Mercedes”

Il quattro volte campione del mondo è convinto che la partnership con McLaren "porterà molti benefici" alla casa francese

F1 | Prost: “La Power Unit Renault nel 2018 non sarà lontana a quella Mercedes”

Il passato di Alain Prost, nel 2018, incrocerà le proprie strade dando vita ad un’inedita collaborazione in campo motoristico: ovvero la”combo” McLaren-Renault. Il quattro volte campione del mondo francese, ora consulente della Renault, ad Auto Hebdo ha espresso il proprio punto di vista sulla partnership con la scuderia di Woking: “Onestamente, Renault non ha ancora con una Power Unit eccezionale. Dopo quattro stagioni non è al livello di Mercedes. La McLaren invece è alla quinta stagione senza vittoria, credevano che rilanciare la partnership Honda avrebbe fatto rivivere loro i migliori momenti dal passato. Soprattutto con Fernando Alonso, che aveva anche fretta di tornare a vincere”.

Secondo Prost, entrambe le case costruttrici beneficeranno di questa collaborazione: “Il motore Renault non è probabilmente il migliore, ma sta migliorando e l’anno prossimo non sarà lontano rispetto a quello della Mercedes: questa piccolo gap potrà essere compensato da altri aspetti che contribuiscono alla performance. La McLaren, che conosce molto bene gli alti e basti di questa disciplina, porterà molti benefici a Renault”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. attilio

    28 Settembre 2017 at 13:00

    Caro Alain con il bene che tutti ti vogliamo speriamo tu abbia ragione. ma nutro seri dubbi. non vedo la mclaren all’altezza della Red Bull. quindi tira tu le conclusioni.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati