F1 | Porsche valuta il ritorno nel Circus come motorista

Per avvenire però dovranno verificarsi determinate condizioni

F1 | Porsche valuta il ritorno nel Circus come motorista

La Formula 1 potrebbe riabbracciare la Porsche tra i propri motoristi. A caldeggiare questo scenario è stato proprio il nuovo capo del motorsport della casa tedesca, Thomas Laudenbach, il quale ha sottolineato come l’eventuale rientro nel Circus potrà avvenire solamente a determinate condizioni ma soprattutto non potrà concretizzarsi con le attuali regole sulla power unit.

Porsche, facente parte del Gruppo Volkswagen, vorrebbe infatti sfruttare l’eventuale abolizione del MGU-H ovvero la componente utilizzata per il recupero dell’energia.

Stiamo esaminando seriamente questo aspetto nel Gruppo – ha dichiarato Laudenbach, citato dal Stuttgarter Zeitung  – Una decisione non è stata ancora presa. Affinché il marchio Porsche possa competere nella classe regina del motorsport, devono prima essere creati alcuni prerequisiti”.

Laudenbach, completando il proprio discorso, ha aggiunto: “La parte elettrica della trasmissione di Formula 1 dovrebbe aumentare in modo significativo per essere interessante per Porsche. Inoltre, i costi devono essere controllabili. Ciò potrebbe avvenire solo durante un cambiamento significativo nei regolamenti. Se vuoi partecipare non ha molto senso iniziare con regolamenti esistenti che altri usano da anni, perché poi sei costretto a rincorrere”.

5/5 - (2 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati