F1 | Paddy Lowe su Stroll: “Imparerà dalle difficoltà”

"Sembrava che non riuscisse a far funzionare correttamente la macchina in termini di equilibrio", ha detto il capo della Williams Lowe parlando delle prime gare di Stroll in questa stagione

F1 | Paddy Lowe su Stroll: “Imparerà dalle difficoltà”

Paddy Lowe ha voluto dare una forte spinta e infondere coraggio in Lance Stroll: secondo il capo della Williams, infatti, il giovane pilota imparerà dalle grandi difficoltà avute in questa stagione di esordio. Nel 2017 il canadese ha ottenuto 4 ritiri e un solo podio nel GP dell’Azerbaijan. Il 19enne è stato più volte preso di mira dai tanti tifosi di Formula 1 e dai media per il forte sostegno economico ricevuto dal padre, l’imprenditore Lawrance, che gli ha permesso di debuttare in F1 arrivando direttamente dalla F3 Europea.

“Sembrava che non riuscisse a far funzionare correttamente la macchina in termini di equilibrio”, ha detto il capo della Williams Lowe parlando delle prime gare di Stroll in questa stagione. E dal 2018, con l’addio di Felipe Massa, la battaglia per la seconda guida sarà un affaire tra Robert Kubica e Sirotkin, ora in pista per i test di Abu Dhabi insieme alle nuove Pirelli. La scelta del secondo pilota sarà molto importante perché l’anno prossimo altri team minori potrebbero migliorare ed essere più competitivi: tra questi la McLaren che avrà il nuovo motore Renault, e la stessa casa francese con Sainz in squadra. “Penso che selezionare i driver giusti sia sempre importante, indipendentemente dalle circostanze”, ha concluso Paddy Lowe.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati