F1 | Ocon squalificato dal gran premio di Austin

La sua Force India ha superato i limiti del flusso di carburante imposti dalla FIA

F1 | Ocon squalificato dal gran premio di Austin

Al pilota francese è stato tolto l’ottavo posto conquistato negli USA, in quanto la sua monoposto ha superato i limiti del flusso di carburante, imposti dalla FIA.

Subito dopo che Esteban Ocon ha tagliato il traguardo ad Austin, la FIA ha annunciato che la sua Force India aveva infranto il regolamento. I dati della telemetria della FIA avevano indicato che durante il primo giro, c’è stato il superamento del limite del flusso di carburante di 100 kg /ora
A seguito di un’indagine degli steward, la violazione delle regole è stata confermata e Ocon è stato squalificato. Al team è stato comunicato il diritto di fare ricorso.

Il team principal della Force India, Otmar Szafnauer,  ha spiegato che i dati della sua squadra hanno dimostrato che la vettura di Ocon ha avuto per breve tempo un’aumento senza precedenti di carburante, ma che l’anomalia si era poi sistemata prima che il giro fosse concluso; per tanto non c’è stato un vantaggio.

“Se tu vai fuori, oltre i limiti della pista ma non hai ottenuto un vantaggio, non fanno nulla; se invece hai ottenuto un vantaggio, allora ti penalizzano. Questo è un altro limite in cui non abbiamo guadagnato un vantaggio. Penso che non abbia precedenti”.

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati