F1 | Motore Ferrari, Marko precisa: “Non siamo noi a puntare il dito contro di loro”

"E' una questione relativa solo a Mercedes e Renault", ha rivelato Marko

Marko è inoltre tornato sulle gare di Spa e Monza, sottolineando come il vantaggio Ferrari fosse assolutamente importante, soprattutto in qualifica
F1 | Motore Ferrari, Marko precisa: “Non siamo noi a puntare il dito contro di loro”

In una chiacchierata concessa alle colonne di AutoBild, Helmut Marko ha commentato le indiscrezioni circolate sulla presunta irregolarità della power unit Ferrari, sottolineando come Red Bull non abbia avanzato alcuna protesta nei confronti della Scuderia di Maranello.

Secondo quanto dichiarato dal Manager austriaco, infatti, le uniche squadre che starebbero puntando il dito contro la Ferrari sarebbero Renault e Mercedes, con quest’ultima che si sarebbe detta quasi scioccata dal vantaggio mostrato dalla SF90 a Monza.

“Stiamo parlando di un vantaggio superiore ai cinquanta cavalli”, ha affermato Helmut Marko alla stampa tedesca. “E’ un gap importante, ma che viene sfruttato al massimo solamente in qualifica. La differenza al sabato durante le gare di Spa e Monza è stata evidente”.

Marko, in ogni caso, ha parzialmente smentito le dichiarazioni rilasciate da Horner qualche giorno fa, sottolineando come Red Bull non abbia alcun dubbio sulla legalità del motore Ferrari: “Non siamo noi a puntare il dito contro di loro, ma piuttosto Renault e Mercedes”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati