F1 | Mercedes, prima pole stagionale per Valtteri Bottas: “Questa macchina è pazzesca!”

Il finlandese si è imposto sul compagno di squadra durante tutte le sessioni di qualifica, conquistando la prima pole

Bottas ringrazia il team: "Mi mancava questa sensazione, questa macchina è pazzesca, grazie al team!"
F1 | Mercedes, prima pole stagionale per Valtteri Bottas: “Questa macchina è pazzesca!”

Valtteri Bottas conquista la prima pole position della stagione 2020 di Formula 1, staccando il compagno di squadra Lewis Hamilton di soli dodici millesimi. Hamilton è riuscito a tenere la testa della classifica durante la terza sessione di prove libere, ma non è stato sufficiente: il finlandese si è imposto sul sei volte campioni del mondo in tutte le manche di qualifica, e un errore nell’ultimo giro non gli è costata la pole.

Un grande risultato, per Bottas, che anche quest’anno deve conquistarsi il rinnovo: le premesse sembrano esserci tutte, ma è domani che Valtteri dovrà dimostrare il suo valore in pista e conservare la posizione di partenza fino alla fine.

E’ davvero grandioso. Mi mancava questa sensazione, stavo letteralmente tremando dopo la bandiera scacchi. E’ una cosa davvero unica poter spingere la monoposto al limite. Ci siamo preparati al ritorno in pista per tanto tempo senza sapere davvero quali fossero le nostre chance” ha raccontato Valtteri Bottas dopo aver conquistato la prima pole position stagionale.

La nostra squadra, però, ha fatto un lavoro incredibile. Sono ancora i primi giorni, è la prima qualifica, ma sono impressionato da ciò che i membri del mio team sono riusciti a fare. Un enorme grazie va a tutti loro, sia a quelli in pista sia a quelli in fabbrica, questa monoposto è pazzesca! Sono davvero felice del risultato di oggi, ma è la gara quella che conta, quindi teniamo la testa bassa e lavoriamo sodo per domani“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: Formula 1 | GP Austria, gli highlights delle qualifiche [VIDEO]

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati