F1 | Mercedes, nel 2018 si riparte da capo: “Il motore sarà totalmente nuovo”

Il responsabile dei motori Andy Cowell annuncia drastiche novità in vista della prossima stagione

F1 | Mercedes, nel 2018 si riparte da capo: “Il motore sarà totalmente nuovo”

Il dominio degli ultimi quattro anni non ha ancora saziato la fame di vittorie della Mercedes. In vista del 2018, il team di Brackley è intenzionato ad apportare grosse modifiche alla già performante Power Unit: l’obiettivo è quello di varcare la soglia dei 1000 cavalli, senza trascurare ovviamente le altre aree di sviluppo. Il responsabile del reparto motori Andy Cowell, intervistato da Autosport, ha svelato alcuni interessanti dettagli sulla vettura del prossimo anno: Il motore sarà praticamente tutto nuovo. Abbiamo delle idee per ridurre l’attrito in quasi tutte le aree del propulsore o le perdite nei sistemi elettrici. Ogni volta che costruisci un motore o un aggiornamento, impari qualcosa”.

Le idee, dunque, non mancano: “Alcune possono essere molto piccole, in aree marginali, ma altre molto grandi e riguardare cose come miglioramenti alla combustione, la riduzione dell’attrito, nuovi materiali che possono aiutare in tema di affidabilità. A volte, poi, ci sono delle sorprese.

Nel 2017 il duello con la Ferrari si è giocato spesso sul filo dei millesimi, dunque anche delle migliorie di piccola entità potrebbero spostare gli equilibri: “Per questo è sempre importante fare esperimenti ed avere una struttura adeguata per farli. Servono un banco di prova importante ed una buona metodologia di test per individuare i vantaggi veri e propri ed isolarli da quelli presunti” – ha concluso Cowell.

Federico Martino

F1 | Mercedes, nel 2018 si riparte da capo: “Il motore sarà totalmente nuovo”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati

News F1

F1 | Le “pinne di squalo” potrebbero ritornare nel 2019

Dopo essere state abolite quest'anno, insieme alla T-wing e con altre modifiche alle monoposto, sembra esserci una nuova speranza per le "pinne" delle Formula 1
Le “pinne di squalo” potrebbero tornare in Formula 1 in un futuro molto vicino, addirittura l’anno prossimo. Nonostante la loro