F1 | Massa su Alonso: “E’ stato il compagno più duro da affrontare”

"Psicologicamente è stato molto difficile", ha aggiunto il brasiliano

Massa ha collaborato in Ferrari con Alonso dal 2010 al 2013
F1 | Massa su Alonso: “E’ stato il compagno più duro da affrontare”

Durante una diretta su Instagram, Felipe Massa ha parlato del rapporto di convivenza in Ferrari con Fernando Alonso, sottolineando come lo spagnolo sia stato il compagno di squadra più duro e complicato da affrontare.

Secondo il brasiliano, il due volte Campione del Mondo riusciva sempre a cambiare le cose a suo favore, aspetto che lo aiutava a massimizzare le performance non solo della vettura, ma anche della squadra stessa.

“Il mio compagno di squadra più duro è stato Fernando Alonso“, ha dichiarato Felipe Massa. “Non voglio ignorare l’importanza di Michael Schumacher, ma Fernando, senza dubbio, aveva lo stesso talento, la stessa velocità e la stessa intelligenza del tedesco”.

“Psicologicamente è stato difficile”, ha proseguito il brasiliano. “Ho sicuramente sofferto molto con Fernando. Sono sempre andato molto d’accordo con lui, ma riusciva a cambiare le cose a suo favore. Con Kimi non ho mai avuto questo problema. La prima gara, in Bahrain, sono riuscito a stare davanti a lui in in qualifica, ma poi ha fatto una corsa eccezionale e mi ha battuto”.

Sul 2010 ha aggiunto: “Ricordo quella volta in cui ha piovuto in Australia. Ero terzo e lui quarto, ma negli ultimi giri è stato incollato a me e la squadra mi ha detto di lasciarlo passare. Era solo la seconda gara dell’anno e quindi non l’ho lasciato passare. Ho disobbedito all’ordine del squadra. Alla fine di quella gara eravamo vicini al campionato.

“Non è stato giusto. Questa situazione ha iniziato a influenzarmi psicologicamente e tutto è peggiorato con quello che è successo in Germania, quando mi hanno detto di lasciarlo andare e l’ho fatto, perché era la cosa giusta da fare”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati