F1 | Liberty Media, Carey: “Mai suggerito un calendario formato da venticinque gare”

"Vogliamo valorizzare l'attuale calendario" ha aggiunto

F1 | Liberty Media, Carey: “Mai suggerito un calendario formato da venticinque gare”

L’obiettivo di Liberty Media non sono le venticinque gare in stagione, parola di Chase Carey. Intervenuto sulla questione calendario, l’attuale “Super Boss” del circus ha sottolineato come l’obiettivo della nuova gestione sia quello di valorizzare gli appuntamenti in calendario, rendendoli dei veri e propri week-end in stile “Super Bowl”. Carey ha inoltre ammesso che Miami e New York sono in lista per un Gran Premio, ma in questo caso sarebbero degli eventi “slegati” dal calendario formato da ventuno gare.

Ecco le parole di Chase Carey: “Non abbiamo mai suggerito un calendario a 25 gare. Ne abbiamo discusso, tra cui l’ipotesi di una corsa aggiuntiva a Miami o New York, ma venticinque gare non è una soluzione possibile al momento. Vogliamo valorizzare le corse già in calendario, rendendoli dei grandi eventi”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati